Emozioni tangibili… da una bottega siciliana.

nudo-di-donnaDiamo oggi il benvenuto a Gabriella Caggegi, come promesso alla nostra affezionata lettrice siciliana. Gabriella, originaria di Taormina, coltiva la passione del giornalismo e si laurea a Catania in Scienze Politiche.

Scrittrice di commedie dialettali, ne ha anche curato personalmente la regia nel 2006 di “Le Morellate” a Malvagna, un caratteristico centro collinare in provincia di Messina dove vive attualmente. Interessata a molteplici forme ed espressioni d’arte, dei sui dipinti ama dire che “sono pura espressione cromatica all’interno della quale è possibile cogliere una forma, una sensazione o semplicemente un attimo di rapimento…”.

Da qualche anno ha deciso di avvicinarsi anche al mondo della modellazione dell’argilla, sperimentando forme e colori nella sua bottega di Malvagna, e già nel 2006 decora in argilla e legno la Vasca Battesimale per la Chiesa del SS. Crocefisso di Mojo Alcantara. Citiamo con piacere una breve frase che racchiude in sé la personalità di questa promettente artista: “Modello nel tentativo di rendere tangibili emozioni e  pensieri altrimenti sfuggenti”.

Vi consigliamo di dare uno sguardo alle sue opere visitando il sito “sotto il segno dei pesci“, dove potrete scoprire anche il significato di questo particolare nome. http://www.sottoilsegnodeipesci.it