Hand and Foot for Milan sono le due opere dell’artista Judith Hopf realizzate mattone dopo mattone dalla nostra fornace.

L’opera per ArtLine Milano è composta da due sculture poste a poca distanza tra loro: una mano che spunta del terreno quasi a simulare un saluto e un piede appoggiato sul prato. Entrambi gli elementi sono di grandi dimensioni e vengono realizzati impiegando mattoni sagomati e sovradimensionati, modellati artigianalmente appositamente per quest’opera. Due forme provenienti dall’anatomia umana che sono state ingigantite e costruite con uno dei più classici materiali edili, che dialogano con un contesto architettonicamente molto connotato.
Questo time-lapse mostra la costruzione del piede.

Ecco il video dell’installazione del Piede

 

Ecco il video dell’installazione della Mano

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.